Sartoria digitale: il concetto di personalizzazione

Sartoria digitale: il concetto di personalizzazione
3 Dicembre 2020

Fino a qualche anno fa avere un prodotto su misura, o un servizio personalizzato, era una possibilità riservata a pochi, un lusso. Ad oggi, con l’introduzione della digitalizzazione, è più semplice parlare di un approccio personalizzato in quanto anche l’esperienza online del singolo utente è disegnata in base ai suoi gusti e preferenze.
Basti pensare a come le grandi piattaforme di ecommerce ci suggeriscono prodotti o servizi sulla base di articoli visionati di recente, o come i vari siti streaming intuiscono i nostri gusti e ci consigliano film e serie tv da guardare.
Questo concetto di personalizzazione, di contenuti e servizi offerti, lo possiamo definire con un altro termine: sartoria digitale.

Approccio personalizzato - IMPRIMIS

Sartoria digitale

Ogni attività commerciale, proprio come ogni utente, è diversa. Opera in un settore specifico, con delle proprie funzioni e regole. Ha una storia, degli obiettivi da raggiungere e dei tempi definiti per farlo. Variano le risorse e le competenze che ha a disposizione. Ogni impresa ha un patrimonio di sistemi e piattaforme che richiedono un approccio “su misura” per riuscire a soddisfare al meglio il proprio target di clienti.

Perché parliamo di sartoria? Da dove deriva questo termine?
Anche il payoff del nostro brand, ad esempio, si rifà al concetto di sartoria: il sarto è colui che crea e cuce abiti su misura. Noi ascoltiamo la tua idea e, con le tecnologie a nostra disposizione, realizziamo il tuo progetto web su misura.
Difatti, esistono due categorie di soggetti differenti che definiscono il concetto di sartoria digitale, e sono:

  • Coloro che trattano la sartoria digitale sotto un punto di vista della moda, ovvero degli abiti fatti su misura. Grazie all’innovazione tecnologica e all’utilizzo di strumenti avanzati, come ad esempio modelli 3D super precisi e app che danno la possibilità di personalizzare i particolari nei minimi dettagli, gli utenti hanno la possibilità di fare tutto comodamente da casa.
  • Coloro che trattano la sartoria digitale sotto un punto di vista tecnologico, ovvero l’adattamento degli strumenti digitali in base al soggetto o all’azienda.
    In questo caso si tratta della realizzazione di siti web, della creazione di ecommerce e strategie digitali create su misura, adottando un approccio personalizzato.
Entrambi si collegano al concetto di personalizzazione, ed è proprio questa la corretta definizione.

Progetto digitale creativo - IMPRIMIS

Approccio personalizzato nel digital

La tecnologia deve sempre rimanere al passo coi tempi ed essere in grado di adattarsi ad ogni tipo di esigenza, e non è detto che alcuni prodotti o servizi validi per un soggetto possano avere gli stessi effetti, o le stesse necessità, su un altro. La personalizzazione, dunque, è diventata un’esigenza, una richiesta sempre più diffusa anche nel digital marketing.
È importante:

  • Pensare ad una comunicazione rapida e veloce
  • Mantenere un aggiornamento ed uno sviluppo costante
  • Avere la capacità di coinvolgere molte persone
  • Offrire una molteplicità di informazioni sempre a portata
Come già evidenziato, oggi l’esperienza online degli utenti è disegnata in base a quelli che sono i loro gusti, e quando si tratta di personalizzazione non ci si deve fermare ai soli bit ma si deve tradurre in una reale offerta di servizi e prodotti creati su misura.

Anche noi di IMPRIMIS, da oltre 20 anni, utilizziamo un approccio personalizzato: adattiamo tutti gli strumenti e le competenze a nostra disposizione per la tua idea imprenditoriale.

Siamo a tua disposizione per realizzare il tuo progetto digitale creativo e su misura.

Contattaci
Hai trovato utile questo articolo?