Amazon FBA

23 Maggio 2019

Nelle scorse settimane abbiamo parlato di come mantenere aggiornato il tuo store Amazon.

Oggi analizziamo Amazon FBA (Fulfillment By Amazon), il servizio di logistica gestito interamente da Amazon.

Come funziona Amazon FBA

Se vendi su Amazon hai la possibilità di spedire i prodotti direttamente al magazzino di Amazon che si occuperà di gestire tutte le fasi della logistica: dall’imballaggio, alla spedizione, eventuali resi e anche il servizio clienti.

Utilizzando la logistica FBA, hai 4 vantaggi principali:

  1. diventi venditore Prime: i tuoi prodotti saranno tra i primi visualizzati dai tuoi clienti
  2. puoi ottenere la Buy Box più facilmente: la possibilità di essere il venditore più visibile per un determinato prodotto
  3. prodotti gestiti da Amazon: il tuo prodotto apparirà affidabile anche agli occhi dei clienti più diffidenti
  4. logistica per il tuo sito web: puoi utilizzare il servizio anche per i prodotti venduti dal tuo ecommerce.

Ma è tutto oro quel che luccica? Vediamolo.

Amazon FBA come funziona - IMPRIMIS e-commerce

La logistica di Amazon può essere una mossa vincente per la tua strategia?

Soffermiamoci sui costi. Ci sono tre variabili da valutare:

  • il costo di stoccaggio che varia in base al volume che occupano i prodotti e in base al tempo in cui restano depositati nel magazzino (dai 26 ai 36 € per metro cubo al mese)
  • il costo per il servizio di spedizione della merce che varia in base a: tipologia, peso e dimensioni
  • i servizi opzionali come etichettatura e imballaggio che sono considerati extra.

Non è di certo gratis, potrai pensare. In effetti, non è tutto oro quel che luccica.

Ma se ti occupi di piccoli volumi di vendita, che non permettono di gestire una logistica interna per i costi fissi troppo elevati da sostenere, la logistica di Amazon può essere una strategia vantaggiosa.

Se gestisci invece prodotti molto voluminosi e ingombranti, Amazon FBA non sarebbe la scelta giusta.
Il costo di stoccaggio e di spedizione, che dipendono dal peso, sarebbero difficilmente sostenibili.

La logistica di Amazon conviene?

In conclusione, i nostri consigli:

  1. Valuta i prodotti da inserire in base al margine che ti assicurano, altrimenti i costi non ti permetteranno utili concreti
  2. Usufruisci della logistica di Amazon solo per i prodotti che hanno una veloce rotazione di magazzino, in modo da mantenere basso il costo di stoccaggio
  3. Mantieni nel tuo magazzino gli articoli che vengono venduti di meno, per evitare di incorrere nel pagamento di una tariffa aggiuntiva nel caso i tuoi prodotti restino per più di sei mesi invenduti.

Come hai potuto leggere, ogni modello di business necessita di una scelta accurata.
Continua a seguire i nostri consigli per sfruttare le potenzialità del tuo store Amazon!


Hai trovato utile questo articolo?

Scrivi un commento all'articolo

avatar
  Subscribe  
Notificami