API Pubbliche di ImporterONE Cloud: scopri i vantaggi

17 Novembre 2022

Da oggi sono disponibili le API Pubbliche di ImporterONE, che ne consentono un utilizzo più flessibile e scalabile.
Se sei uno sviluppatore, potrai realizzare integrazioni con ogni genere di applicativo e creare connect personalizzate per i tuoi CMS, gestionali o altri applicativi personalizzati.

API Pubbliche: cosa sono?

Le API (Application Programming Interfaces) sono interfacce che permettono ad applicazioni diverse di comunicare tra loro. In una API agiscono due parti:

  • Client: l’utente che effettua la chiamata (API call).
  • Server: l’unità che fornisce i dati rispondenti alla chiamata del Client.
API Pubbliche ImporterONE Cloud

API ImporterONE: come utilizzarle?

Puoi utilizzare le API solo se hai una licenza attiva di ImporterONE Cloud.
Vai all’url https://apixx.importerone.it/api-doc/index.html (scopri il tuo EndPoint all’interno della sezione Integrazione CMS del tuo profilo ImporterONE, e vai a sostituire le xx) e, generando un Token, potrai provare le chiamate direttamente nella pagina della documentazione.
Come? E’ semplice: clicca sul tasto Authorize ed inserisci l’header di autenticazione “Bearer [token]”.

Licenza d’uso API Pubbliche

Le API rilasciate possono essere utilizzate e combinate a piacimento per ottenere i risultati desiderati. Non ci sono garanzie sull’esenzione da errori o sul funzionamento di operazioni non previste nelle specifiche tecniche. Lo sviluppatore, se lo ritiene opportuno, può segnalare al team di IMPRIMIS eventuali malfunzionamenti o richiedere nuove integrazioni, ma non vi è garanzia di intervento.

Puoi trovare maggiori informazioni sull’utilizzo nella pagina Termini e condizioni.

Hai bisogno di chiarimenti o maggiori informazioni? Contattaci, siamo a tua disposizione.

Contattaci