CYBER MONDAY: CREA IL TUO NUOVO SITO PRESTASHOP, SCEGLI TRA I PACCHETTI DISPONIBILI. SCOPRI DI PIÙ

File formato CSV: la loro funzione per gli ecommerce

Alessia Spadaccini
15 Maggio 2018

I file formato CSV rappresentano dei dati in forma tabellare all’interno di un semplice file di testo. Questa tipo di file è facile da organizzare e per questo è molto diffuso per l’interscambio di dati. Chi possiede un ecommerce, ad esempio, utilizza questi file soprattutto per importare ed esportare dati che contengono importanti informazioni relative a prodotti ed ordini volti allo scambio di informazioni tra sistemi diversi. Dunque:

  • Cosa sono in file formato CSV? Che funzione hanno?
  • Come si salvano questi file?
  • File CSV e ecommerce: che rapporto hanno?
  • Come importare un catalogo con migliaia di prodotti in Prestashop, Magento o Shopify?

Vediamo insieme le risposte a queste domande.

File formato CSV: cosa sono e a cosa servono

L’acronimo CSV significa “Coma Separated Values” e sta ad indicare un formato di file con “valori separati da virgola” che permette il salvataggio dei dati in forma tabellare.
La lettura di un file CSV è piuttosto semplice: ogni linea di testo corrisponde ad una linea della tabella e ogni virgola corrisponde ad una separazione tra le colonne.
Immaginiamo, ad esempio, di voler rappresentare in questo formato i dati di alcuni soggetti nella seguente tabella:

NomeCognomeEtà
MarioRossi55
PaoloBianchi48
FedericoOliva52

Separando i dati contenuti in ogni riga da una semplice virgola, creeremo il seguente file formato CSV:

Nome, Cognome, Età
Mario, Rossi, 55
Paolo, Bianchi, 48
Federico, Oliva, 52

Esistono varie tipologie di File CSV, questo appena visto è il più semplice dei formati.
Se, ad esempio, dovesse presentarsi un testo contenente la virgola (,) e si volesse continuare a visualizzala come tale, si può utilizzare un qualificatore di testo – come ad esempio il doppio apice (“) o la percentuale (%), ecc. – per evidenziarne la presenza.
I qualificatori di testo, dunque, servono per indicare l’inizio e la fine di una stringa quando si presentano contenuti di questo tipo (attenzione a non utilizzarli all’interno del testo!!)
Vediamo un esempio pratico:

NomiGruppoComponenti
Mario, Paolo, Federico13
Sara, Lucia22
Luca, Marta, Davide, Elisa34

In questo caso, per far leggere bene i dati e le virgole (,) riportati nel testo, inserisco un qualificatore di testo – come ad esempio il doppio apice () – che fa da separatore tra un nome e l’altro. La scrittura del file diventerebbe la seguente:

Nome, Gruppo, Componenti
“Mario, Paolo, Federico”, 1, 3
“Sara, Lucia”, 2, 2
“Luca, Marta, Davide, Elisa”, 3, 4

I file formato CSV non sono altro che semplici file di testo in grado di contenere elevate quantità di dati, per questo sono molto utilizzati negli ecommerce. Una volta compresa la struttura di questi file, andiamo a vedere più nel dettaglio come poterli utilizzare con altri esempi pratici.

Come salvare e leggere un file formato CSV

Ad esempio, su Excel una volta creato il file CSV salvarlo è semplicissimo! Basta fare clic su File → Salva con nome. Selezionare la posizione in cui si vuole salvare la cartella di lavoro. Nella finestra di dialogo Salva con nome, scorrere fino alla posizione desiderata. Fare clic sulla freccia nella casella Salva con nome e selezionare il tipo di testo o il formato di file CSV desiderato. Quando si salva un file .csv, e successivamente quando viene aperto, è possibile indicare quale separatore è stato utilizzato all’interno del file di testo (, ; : ecc.)
Per aprire e leggere questo tipo di file .csv esistono appositi programmi, molto più semplici e pratici rispetto all’apertura che può avvenire tramite il classico blocco note.
Alcuni esempi di programmi in grado di aprire file CSV sono:

  • LibreOffice
  • OpenOffice
  • Google Drive (foglio di Google)
  • ecc.

File CSV e CMS

I file CSV possono essere utilizzati per importare prodotti all’interno del proprio ecommerce.
È possibile importare, ma anche esportare, in contemporanea migliaia di articoli e i relativi dettagli in modo più semplice e pratico. Ad esempio, l’utilizzo di un file CSV è fondamentale quando si ha un catalogo con elevate quantità di prodotti da dover importare all’interno di un ecommerce. I vantaggi nell’utilizzare questi file per scopi commerciali sono:

  • Alcune tipologie di contenuti di questi file sono semplici da realizzare
  • I CSV, essendo file di testo, risultano essere più facili da caricare all’interno di piattaforme
  • Sono in grado di contenere grandi quantità di dati e per questo molto pratici da utilizzare
  • Possono essere utilizzati per lo scambio di informazioni tra sistemi diversi (es. Gestionale – CMS, CMS – CRM, ecc)

Import-export di migliaia di prodotti

I modi in cui si possono importare prodotti su un ecommerce sono sostanzialmente tre:

  • Caricare manualmente i prodotti tramite data entry in CMS
  • Effettuare un import nell’ecommerce tramite file CSV
  • Integrare il software gestionale con la piattaforma ecommerce
I pro e i contro di queste tipologie

Caricare manualmente i prodotti richiede molte risorse in termini di tempo e costi ed inoltre è una soluzione difficilmente scalabile, mentre Importare i prodotti all’interno di un ecommerce utilizzando file CSV o attraverso l’integrazione di un software gestionale è un processo molto più semplice e veloce.
Utilizzando un file CSV infatti, è possibile effettuare un trasferimento di dati, in entrata o in uscita, con tutti i maggiori CMS che consentono di vendere online, come ad esempio Prestashop, Magento, WooCommerce e Shopify, ma se da un lato abbiamo il vantaggio di un’importazione veloce, dall’altro non possiamo gestire le disponibilità soggette a cambiamenti costanti.

Trasferire dati con ImporterONE
Il trasferimento di dati può essere automatizzato grazie ad un software che abbiamo realizzato: ImporterONE, in grado di gestire anche cataloghi con elevate quantità di prodotti in modo semplice, pratico e veloce. Utilizzandolo potrai avere un ecommerce sempre aggiornato.

L’ottimizzazione di questo processo può avvenire anche con i gestionali dei fornitori, con i venditori che gestiscono il magazzino in dropshipping , ecc.
Ogni sistema di gestione per ecommerce ha un suo tipo di file CSV, quindi devi conoscere il tipo di file per il tuo CMS, ma in linea generale si utilizzano tutti nella stessa maniera.
Per maggiori approfondimenti, leggi i nostri articoli su:

Ottimizza il tuo ecommerce con ImporterONE

ImporterONE è un software pensato per permettere questo tipo di automazioni nell’import-export di prodotti ecommerce. La sua funzione è quella di aiutare i gestori degli store online nel loro lavoro, creando cataloghi prodotti che, anche grazie all’integrazione di Icecat, permettono di avere un ecommerce sempre aggiornato e ottimizzato.

Inizia a risparmiare tempo prezioso per la gestione del tuo ecommerce con ImporterONE
Provalo ora gratis 14 giorni